SECONDA TAPPA 2019-20

PSYCHOLOGICAL SAFETY

Un prerequisito AGILE

Psychological Safety - un prerequisito Agile


presso Forema

Via Masini Edoardo Plinio, 35131 Padova PD

SABATO 14 DICEMBRE 2019

dalle 9:00 alle 14:30

Hot!
EARLY BIRD
€49
  • Valido fino al 29/11/2019 23:59
  • Welcome Kit #ABDOnTour
  • Workshop Ticket
  • Coffee break
ACQUISTA
FULL PRICE
€69
  • VALIDO FINO AL 14/12/2019
  • Welcome Kit #ABDOnTour
  • Workshop Ticket
  • Coffee break
ACQUISTA

Timeline ABDonTOUR

Introduzione

Perché un WS sulla Psychological Safety?

Riteniamo importante condividere e sperimentare in un Workshop cosa significhi la Psychological Safety all’interno di un’organizzazione Agile.

Un importante obiettivo di questo workshop è il controllo e la gestione dello stress nei team e nelle organizzazioni.

Scopo del workshop di Psychological Safety è quello di creare un awareness sul tema a partire dal quale sperimentare (mediante giochi e simulazioni) una serie di pratiche per accrescerla.

Cosa faremo

A questo scopo alterneremo teoria e pratica esperienziale. Per quanto riguarda la teoria spiegheremo in breve che cos’è la psychological safety, perché è così importante, cosa la determina e in che modo è collegata allo stress in un’organizzazione. Tramite alcune attività pratiche poi, faremo provare in prima persona ai partecipanti cos’è la psychological safety e che impatti abbia su di noi. Questi giochi, infatti, sono pensati proprio per incrementare la sensazione di sicurezza, favorendo l’empatia, l’apertura e lo scambio reciproco nel gruppo.

Se partecipo cosa mi porto a casa?

Partecipando a questo workshop avrai capito che cos’è la psychological safety e perché è tanto importante creare un ambiente psicologicamente sicuro nel luogo di lavoro. Potrai creare le basi per una vera innovazione e una comunicazione trasparente.

Avrai imparato qualche attività pratica da poter usare con il tuo team per aumentare la psychological safety e avrai sperimentato soggettivamente cosa significa sentirsi sicuri di poter essere sé stessi all’interno di un gruppo.

Programma

Le attività del workshop sono le seguenti:

1. Ice breaker: Level 1: The Connector (Icebreaker) (10 min)

2. Breve introduzione sulla Psychological Safety

3. I Gioco: Level 2: Appreciative Inquiry. (1-2 hours)

4. II Gioco: Level 3: Psychological Safety Game (1-2 hours)

5. Conclusion: Condivisione e debriefing (15 min)

A chi è rivolto

  • Manager, team leader, HR Manager, ScrumMaster, Product Owner, Project Manager
  • Dipartimenti ai quali viene chiesto di rappresentare i propri bisogni ai team di sviluppo
  • Business Analyst che “ricoprono” il ruolo di Product Owner

 

Livello e Pre-requisiti

Intermedio

Il workshop verrà tenuto da me: Fabio Armani e due psicologhe, psicoterapeute: Giulia Armani e Alessia Viola

Fabio Armani

Fabio Armani è un professionista indipendente con oltre venticinque anni di esperienza nel campo dell’Information Technology.

Il suo lavoro attuale consiste nell’aiutare le società a migliorare il loro business e il loro processo di sviluppo svolgendo un lavoro di consulenza e di coach organizzativo relativo all’adozione delle metodologie Lean Agili.

Fabio lavora direttamente con i manager IT e i team di business per aiutarli ad assimilare ed applicare i principi Agili. E’ capace di seguire l’evoluzione delle organizzazioni e di suggerire soluzioni adatte al loro livello di maturità Lean & Agile.

CEO; CTO, IT Director of Technology, e Sr Project Manager in una gran varietà di appplicazioni business. Particolarmente interessato nelle metodologie OO, AOP ed Enterprise solutions. Fortemente interessato nelle attuali metodologie di sviluppo Agile, client focus delivery e ad una stretta collaborazione con le community internazionali relative all’Agile, all’Open Source, JEE ed Aspect Oriented Development.

Responsabile delle Partnership strategiche e tecnologiche, Technical Specialists Leader.

Fabio è il fondatore del network Lean Agile Italy (per pensatori ed esperti Agile & Lean in Italia) e leader della conferenza POCamp Italy.

Giulia Armani

Psicologa e Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale in formazione. Ultimamente sta approfondendo il tema dello stress in ogni contesto di vita, incluso quello organizzativo. Infatti, insieme ad Alessia Viola, nel 2019 ha fondato eiréne: un progetto interamente dedicato alla gestione dello stress, sotto forma di corsi di rilassamento, incontri divulgativi e psicoterapia individuale. Da qualche anno si è avvicinata alla comunità Agile, nella quale dà il suo contributo agli argomenti di maggior carattere psicologico, facilitando la costruzione di team agili, soprattutto per quanto riguarda la costruzione di valori, la gestione del conflitto, i metodi di delega e le strategie di comunicazione, la motivazione intrinseca. Ha, inoltre, partecipato a diverse conferenze Agile proponendo talk sulla Psychological Safety.

Alessia Viola

Psicologa laureata in Psicologia della salute, clinica e di comunità con il massimo dei voti. Sta terminando la sua formazione come psicoterapeuta cognitivo-comportamentale presso l’Istituto Beck di Roma. Ha svolto attività clinica e di ricerca presso l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma, in particolare presso l’ambulatorio per la prevenzione e la cura del disagio psichico della donna. Nel 2019 ha fondato, assieme a Giulia Armani, il progetto eiréne, con il quale desidera diffondere conoscenze sullo stress e  strategie pratiche per affrontarlo quotidianamente, in ogni ambito della vita, compreso quello lavorativo.

Sponsor

FORMAZIONE E CONSULENZA D’IMPRESA A PADOVA DAL 1983

Nata a Padova nel 1983 per iniziativa della locale Associazione degli Industriali, Fòrema, si è imposta nel tempo come una tra le maggiori società di formazione del sistema confindustriale italiano e punto di riferimento per la crescita delle persone e della competitività delle imprese del territorio, grazie allo sviluppo di un know-how e di servizi sempre più innovativi.